AREA FINANZIATO

TEST ADVERT 160×90 reviewmylife

Percorsi nell’ambito della Formazione Finanziata

Percorsi è una società di formazione con una comprovata esperienza nell’ambito della formazione finanziata, è inoltre Capofila del Polo Formativo del Cinema e dell’Audiovisivo

Il polo ha come obiettivo di superare progressivamente la precarietà e la frammentazione degli interventi formativi nonché di facilitare l’accumulazione delle conoscenze e delle esperienze in una diversa prospettiva di apprendimento lungo l’arco della vita (LifeLong Learning).
L’iniziativa prevede che la Regione affidi ai Poli Formativi sovvenzioni da gestire direttamente e consentire al Polo la capacità di aggregare istituzioni scolastiche, sedi formative accreditate, istituti di ricerca ed imprese, intorno a progetti di formazione a carattere pluriennale, miranti al trasferimento dei linguaggi e delle metodologie dell’innovazione (scientifiche, tecnologiche, organizzative) nelle Piccole e Medie Imprese (PMI).
Nell’ambito del Polo Percorsi ha il compito di gestire la “governance”, condurre i progetti, attivare i finanziamenti, farsi carico della rendicontazione, innovare la proposizione.

Percorsi possiede le seguenti certificazioni, accreditamenti:

  • Accreditamento sedi formative per la formazione superiore e per la formazione continua nelle seguenti regioni:
    • REGIONE CAMPANIA
    • REGIONE LAZIO
    • REGIONE LOMBARDIA
    • REGIONE SICILIA
  • Certificazione ISO 9001:2000 Settore/i  EA di attività: 33-37-35
  • Volume d’affari superiore ai 5 Milioni di Euro (dato 2010)

Percorsi è in grado di affiancare le imprese nella valorizzazione del capitale umano, mettendo a disposizione la propria pluriennale esperienza e i propri asset professionali:

    • nell’ assistenza tecnica all’utilizzo dei finanziamenti per la formazione di Fondo Banche e Assicurazioni;
    • nella progettazione ed erogazione dei servizi formativi, coerentemente con i fabbisogni espressi dall’azienda sulle aree Manageriale, Compliance normativa, Security, Linguistica e ICT

E’ in grado di fornire alle imprese, i seguenti servizi:

  • Progettazione del Piano Formativo e microprogettazione delle singole azioni che lo sviluppano nonché la costruzione del relativo preventivo economico;
  • Assistenza alla presentazione del Piano Formativo sia dal punto di vista documentale che da quello della gestione della procedura on line;
  • Erogazione/Docenza dei contenuti del Piano Formativo;
  • Predisposizione dei materiali didattici e di supporto;
  • Progettazione e realizzazione degli strumenti di e-learning e di Formazione a Distanza;
  • Predisposizione degli strumenti di monitoraggio e valutazione sia della qualità dell’intervento formativo che del livello di apprendimento dei partecipanti;
  • Implementazione del sistema di tutoring e assistenza didattica nel corso dell’intera erogazione del Piano Formativo;
  • Assistenza alla gestione amministrativa e alla rendicontazione in itinere e finale.

Referenze in ambito di formazione finanziata

Di seguito le principali referenze di Percorsi nell’ambito della formazione finanziata.

REFERENZE FONDIMPRESA

Fondimpresa è il più importante tra i Fondi interprofessionali per la formazione continua.
Un sistema efficiente e innovativo, che finanzia la formazione secondo le esigenze di ogni singola azienda.
Con il Conto Formazione ogni impresa può avviare il proprio piano formativo entro un mese.
Con il Conto Sistema la piccola impresa trova risorse, partner, assistenza.

 

Ente Attuatore per i Conti Formazione di diverse grandi aziende italiane e multinazionali.
Ente Attuatore sui seguenti Conti di Sistema:

  • Progetto “Minerva” – Conto Sistema, piani formativi per le PMI di Milano e provincia su tematiche che riguardano:

- Competenze Trasversali

- Internazionalizzazione

- Lingue Straniere

- Informatica Tecnica e Specialistica

            Anno: 2010     

  • Progetto “Piani formativi” – Conto Sistema, piani formativi per le PMI della Provincia di Latina su tematiche che riguardano:

- Competenze Trasversali

- Internazionalizzazione

- Lingue Straniere

- Informatica Tecnica e Specialistica

            Anno: 2010     

  • Progetto “Spilla” – Conto Sistema, piani formativi per l’azienda RDR della provincia di Roma su tematiche che riguardano:

- Sicurezza sul Lavoro

            Anno: 2010     

  • Progetto “Sviluppo ed Innovazione” – Conto Sistema, piani formativi per le PMI della Provincia di Latina su tematiche che riguardano:

- Competenze Trasversali

- Internazionalizzazione

- Lingue Straniere

- Informatica Tecnica e Specialistica

            Anno: 2009     

  • Progetto “Cambiamento ed Innovazione” – Conto Sistema, piani formativi per le PMI della Provincia di Latina su tematiche che riguardano:

- Competenze Trasversali

- Internazionalizzazione

- Lingue Straniere

- Informatica Tecnica e Specialistica

            Anno: 2008-2009          Importo finanziato: 525.000 Euro

 

  • Progetto “CO.R.SI – Consapevolezza, Responsabilità e Sicurezza – Conto Sistema, piani formativi sulla Sicurezza sul Lavoro per le PMI della Provincia di Latina

            Anno: 2009                 

 

REFERENZE FONDO FOR.TE.


For.Te. è il più importante tra i Fondi interprofessionali per la formazione continua, per numero di aziende che lo hanno scelto; è rappresentativo dei diversi settori economici e del tessuto imprenditoriale italiano, fatto di piccole, medie, grandi aziende.
“For.Te. è il Fondo paritetico per la formazione continua dei dipendenti delle imprese che operano nel Terziario: Commercio, Turismo, Servizi, Logistica, Spedizioni, Trasporti. Possono aderire al Fondo le imprese italiane che operano in tutti i settori economici.
Promosso da CONFCOMMERCIO, CONFETRA e CGIL, CISL, UIL, For.Te. opera a favore delle imprese aderenti e dei loro dipendenti. L’obiettivo principale di For.Te. è favorire l’utilizzo della formazione continua da parte delle aziende e dei lavoratori.
La principale attività del Fondo è quella di mettere a disposizione delle aziende e dei lavoratori risorse per il finanziamento di piani formativi aziendali, territoriali, settoriali e individuali.” Il successo delle aziende e dei lavoratori, nel raggiungimento dei rispettivi obiettivi, è anche il successo di For.Te.

 

Ente Attuatore di Piani Formativi aziendali per aziende nei settori:

  • Trasporti
  • Commercio
  • Servizi

sulle seguenti tematiche:

- Competenze Trasversali

- Lingue Straniere

- Informatica Tecnica e Specialistica

Anno: 2008-2009                     

REFERENZE FONDO BANCHE E ASSICURAZIONI


Il Fondo Banche Assicurazioni, Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nei Settori del Credito e della Assicurazioni, nasce nel luglio del 2008 per volontà di ABI, ANIA, CGIL, CISL e UIL.
L’obiettivo del Fondo è quello di finanziare, promuovere e divulgare il concetto stesso di formazione continua nel settore creditizio ed assicurativo. In tale contesto finanzia la realizzazione dei percorsi formativi relativi ai ruoli professionali presenti nelle diverse aree aziendali, nonchè processi formativi trasversali: quali la salute e la sicurezza sul lavoro, la formazione del personale Over 45, le Pari Opportunità e la Responsabilità Sociale dell’Impresa
L’attività del Fondo è concentrata attualmente sia nella gestione dei Piani Formativi relativi al settore creditizio ed assicurativo, sia nella costante elaborazione di strategie idonee ad approntare Avvisi e Progetti rispondenti alla crescente domanda di professionalità e riqualificazione delle risorse umane delle Aziende associate.

 

  • Progetto LISA 1: Ente Attuatore su Piani Formativi Aziendali in materia di:

- Salute,

- Sicurezza

- Antirapina

Anno: 2009

  • Progetto LISA 2: Ente Attuatore su Piani Formativi Aziendali in materia di:

- Salute,

- Sicurezza

- Antirapina

Anno: 2010                 

REFERENZE FONDO PROFESSIONI

Fondoprofessioni, il Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione continua   negli studi professionali e nelle aziende collegate, riconosciuto dal Ministero del Lavoro con decreto 408/03 del 29 dicembre 2003.
Fondoprofessioni nasce a seguito dell’accordo interconfederale del 7 novembre 2003, tra Confprofessioni, Confedertecnica, Cipa e Cgil, Cisl, Uil.
Fondoprofessioni opera nel rispetto di quanto previsto dall’art. 118 della Legge 388/2000 e dall’art. 48 della Legge 289/2002, nonché nel rispetto della Circolare n. 36 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 18 novembre 2003 e dei relativi allegati.

 

  • ANDI di Roma (Associazione Nazionale Dentisti Italiani):Ente Attuatore del Piano Formativo settoriale (Avviso 3/2010) rivolto a Studi Medici per la formazione della figura professionale di Assistenti alla Poltrona Odontoiatrica

Anno: 2011

REFERENZE FONDI STRUTTURALI

Di seguito le principali referenze di Percorsi nell’ambito della formazione finanziata per Enti Locali.

Committente

 Tipologia

Descrizione

Anno Inizio

Anno Inizio

Regione Sicilia Pubblico Interventi di formazione sul Fondo Sociale Europeo rivolti sia a soggetti occupati che disoccupati.

2010

2011

Regione Lazio Pubblico Formazione a Voucher tematiche ICT ed Interventi di Formazione sulle Politiche Attive su Formazione Linguistica e Formazione ICT

2009

2009

RegioneLombardia Pubblico Interventi di Formazione sulla “Dote Formazione” in merito a nuove professionalità dell’ICT

2009

2009

RegioneLombardia Pubblico Interventi di Formazione sulla “ex 236 interventi di Formazione Continua”

2009

2009

Regione Lazio Pubblico Percorsi Capofila del Polo del Cinema e dell’Audiovisivo realizza Azioni di Sistema e corsi IFTS (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore) per figure professionali del mondo del Cinema e dell’Audiovisivo

2007

2009

Regione Sicilia Pubblico Interventi di formazione sul Fondo Sociale Europeo rivolti sia a soggetti occupati che disoccupati.

2010

2011

ISFOL – Ministero del Lavoro Pubblico Progetto SPF online è un progetto nazionale di formazione continua, pubblico e gratuito, basato su nuove tecnologie (e-learning), promosso dal Ministero del lavoro e della previdenza sociale – Direzione Generale per le Politiche per l’Orientamento e la Formazione e realizzato con l’assistenza tecnica di Italia Lavoro e Isfol.Percorsi nel progetto è intervenuta nella parte di Laboratorio Multimediale, In particolare ha avuto il compito di:- costruire un modello di ‘standardizzazione’ didattico-pedagogico- segmentare le Unità Formative in ‘collane’,- trattamento degli snodi relativi alle attività esercitative (attività di apprendimento collaborativo, learning games)

2007

2008

Contatti

Per qualsiasi interesse in merito ad esigenze di formazione finanziata è possibile contattare le singole segreterie corsi delle sedi Percorsi.